UTVEGGI: Stupido Otello | Video

Gli UTVEGGI sono Indie o prog? Seri o demenziali? Tragici o scanzonati? sono tutto questo (e anche di più), come dimostra il nuovissimo video Stupido Otello, che prende in giro Stupido Hotel di Vasco Rossi e anticipa il nuovo album Canzoni d’umore

Il videoclip di Stupido Otello (realizzato da Mirko Misuraca e Caterina Sciortino) prende in giro Stupido Hotel di Vasco Rossi e anticipa l’uscita di Canzoni d’umore, terzo album in studio della band palermitana Utveggi, prodotto da Luca Rinaudo allo Zeit Studio, che verrà pubblicato il 10 gennaio 2020 da Almendra Music.

Gira il sole senza posa e non lascia scampo a un povero ometto imprigionato tra scartoffie, improperi e botte improvvise. Cercando di colpire la luna da grandi distanze, costui non riesce a beccare che lo specchio di casa propria. Come un piccione obeso che indugia su un ramo a riflettere sull’esistenza, così il meschino medita trame di rivalsa sul sistema “cannibalistico”, armato com’è di un taglierino giallo e di una buona dose di ceffoni a canne mozze.

Finale aperto: la disco, la natura, gli scherzi e le donne come un tunnel spaziale verso la libertà o come mera rappresentazione di quanto siamo inadeguati, o per meglio dire, stupidi?

Un caleidoscopico Otello della gioventù.

Gli Utveggi sono un esperimento sociale realizzato facendo reagire insieme elementi musicali di diversa natura, quali il rock-pop e il progressive, il punk e il canto a cappella, la musica popolare e la sperimentazione irriverente, con l’obiettivo finale di superare gli anacronistici steccati fra generi musicali, fra artista e pubblico, fra musica e vita e così via.

Testo Stupido Otello – Utveggi

E gira il sole
e non c’è requie
prendo la luna
a schioppettate
perché rallenti
e indugi ancora
da un incedere raggiante
davvero un controsenso
poiché prerogativa
dell’astro superiore
del magnifico sistema a cui dà il nome
magari per invidia
rintuzza il suo gorgheggio
E’ solo un plagio

E spacca il sole
non lascia requie
sotto la duna
a martellate
e non accenna
a rallentare
il suo incedere radiante
e per converso
la replica tardiva
non tarda ad arrivare
con botte di calore spumeggiante
se fosse solo invidia, sarebbe un vero sfregio
l’unico pregio

fermati, stupida roccia
lasciami dormire però
guardati, comincia la caccia
la candela si è spenta da un po’

appiccare, infiammare
estinguere, smorzare
far cessare, attenuare
scatenare

fomentare, infuocare
stuzzicare, stimolare
placare, affievolire
soffocare

fermati, stupida roccia
la candela… spenta da un po’

Social e Contatti

Info: http://almendramusic.com – http://facebook.com/AlmendraMusic

Tagged with: ,

Leave a Reply

cinque × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.