Venti Settembre: Sempre lo stesso cinema EP

Sempre lo stesso cinema è l’EP di debutto della eclettica band padovana Venti Settembre composta da sette elementi

Copertina del disco dei Venti Settembre: Sempre lo stesso cinema EP

Venti Settembre: Sempre lo stesso cinema EP

E’ uscito Sempre lo Stesso Cinema, il primo EP della band padovana Venti Settembre. Sempre lo Stesso Cinema è presente in tutti i digital stores e piattaforme di streaming musicale ed è composto da cinque brani inediti.

I Venti Settembre sono una band alternative pop padovana formatasi nel 2018. Il loro stile eclettico muove dalla tradizione cantautorale italiana per incontrare il pop più moderno. Questa unione, grazie alla presenza di sax, violino, tastiere e sintetizzatori all’interno di una tipica formazione rock, permette alle coinvolgenti melodie delle loro canzoni di fondersi con arrangiamenti ricercati.

Debuttano nel 2018 con il singolo Chelsea, prodotto da Cristopher Bacco. Nel 2019 collaborano con Martino Cuman alla realizzazione del loro primo EP Sempre lo stesso cinema.

Nel frattempo intensificano la loro attività live ottenendo la vittoria al Veneto Rock Contest 2019 (vincendo anche la categoria “miglior canzone” con Sempre lo stesso cinema) e l’occasione di aprire i Rumatera sul palco del Mirano Summer Festival, per il quale scrivono anche la sigla.

Tracklist Sempre lo Stesso Cinema

Un lontanissimo richiamo (Maria)
Una ragazza innocente viene attratta d’improvviso nel vortice della passione e ne viene travolta. Quindici anni sono pochi per capire dell’amore la poesia.

Bal au moulin de la Galette
Una ballata nostalgica, un dialogo tra due innamorati che sognano di danzare in giro per il mondo, ma che alla fine rimangono sempre nello stesso posto. È difficile tradire le proprie abitudini.
Non è un ballo, se non siamo alla Galette.

Sempre lo stesso cinema
In un cinema vuoto un incontro d’amore sconvolge due vite. Un brano dall’atmosfera scanzonata che racconta una storia malinconica. La vita è una corsa folle, sempre lo stesso cinema.

Rivoluzionaria
Una power ballad su un amore fondamentale come la democrazia, nel cui regno è norma l’anomia.

Il valzer dei demoni
I sette demoni che rappresentano i peccati capitali raccontano se stessi e i propri vizi attraverso un diabolico progressive-valzer dal finale esplosivo. Ti riconosci anche tu? Brucerai con Belzebù.

Social, Streaming e Contatti

  • www.facebook.com/ventisettembreband
  • www.facebook.com/sorrymom.it
  • www.sorrymom.it

Leave a Reply

3 × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.