Zagreb: Fantasmi Ubriachi

Zagreb, band nata tra Padova e Treviso, ha pubblicato il suo primo album intitolato Fantasmi Ubriachi

Zagreb, Fantasmi Ubriachi

Zagreb, Fantasmi Ubriachi

Ho ascoltato il disco degli Zagreb, una band padovana che sinceramente non conoscevo (ma sono molte le band che non conosco e che vi invito a farmi conoscere), senza molta convinzione e invece ne sono rimasta piacevolmente sorpresa. Sin dal primo brano del loro disco Fantasmi Ubriachi sono stata colpita dalla bravura e dal bel suono che questa band ha saputo cogliere e trasmettere.

Gli Zagreb sono un gruppo giovane, nato nel 2014 tra le province di Treviso e Padova dall’insieme di 4 musicisti attivi da molti anni sulla scena underground. Iniziano le registrazioni in studio del primo singolo Ermetico e la programmazione live immediata porta Zagreb a suonare in breve tempo su locali e festival travalicando anche i confini delle province di residenza e raggiungendo quasi quaranta esibizioni live da luglio 2014 ad agosto 2015.

Nel febbraio 2015 Zagreb inizia a registrare il primo disco ufficiale presso lo studio ferrarese del noto produttore Manuele Fusaroli (già collaboratore di The Zen Circus, Bugo, Giorgio Canali, etc…) assistito al banco da Federico Viola.

In pochi mesi insomma gli Zagreb hanno saputo far nascere un progetto e trovare un punto comune in cui far confluire le varie idee; idee musicali di stampo rock, di quello bello tosto, ma con testi in italiano. E devo dire dei bei testi.

Frammenti di ali andate a male piantate nel cemento, frammenti di proiettili in case chiuse e nella testa…

Dopo un inizio di fuoco con i primi due brani Frammenti e Dentro Una Scatola, gli Zagreb prendono un po’ il respiro con Non È Colpa Tua
e Sputo D’asfalto.

Ogni volta che mi alzo in volo sei cappio per me…

Poi Fantasmi Ubriachi  riprende la corsa con Girami La Testa fino ad arrivare al brano scelto come singolo Il tuo tempo, un brano che esprime sentimenti di sofferenza e di cui è stato anche realizzato il video.

Se mi giro vedo il declino ignoraqndo se diventare vittima o carnefice…

Fantasmi Ubriachi raccoglie frammenti di vita e rapide considerazioni degli Zagreb, il tutto cristallizzato sapientemente dalla produzione.

Attraverso un equilibrato mix di sonorità distorte e incalzanti prettamente rock e di brani dal gusto più onirico e sospeso, la band gioca su chiaroscuri che rendono il primo lavoro in studio di ZAGREB un disco completo, indirizzandoli verso un genere e una scrittura che, pur mantenendo le radici iniziali, si apre verso prospettive moderne.

ZAGREB è:

Alessandro Novello, voce/chitarra
Ermanno De Luchi, basso
Alessandro Meneghello, chitarra
Stefano Bonaldo, batteria

Tracklist Fantasmi Ubriachi

1. Frammenti
2. Dentro Una Scatola
3. Non È Colpa Tua
4. Sputo D’asfalto
5. Girami La Testa
6. La Parte Più Bella Del Pianto
7. Fuori Da Qui
8. Medusa
9. Il Tuo Tempo

Info: facebook: www.facebook.com/zagrebmusicitaly

Tagged with: , , ,

Leave a Reply

20 − tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.