Stefano Ianne: Les Belles Habitudes

Les Belles Habitudes è il nuovo disco strumentale di Stefano Ianne registrato insieme ai musicisti Terl Bryant alla batteria e Mario Marzi al sax

Copertina del disco di Stefano Ianne: Les Belles Habitudes

Stefano Ianne ha pubblicato il nuovo disco dal titolo Les Belles Habitudes.

Polistrumentista e compositore dalle grandi intuizioni e gusto, Stefano Ianne è un ricercatore quasi puro, uno sperimentatore di suoni. È un artista che sa come catturare il potenziale ascoltatore, tradurre in musica le sue visioni, i colori che si incontrano in un viaggio immaginario.

Una mente stilisticamente libera, che non vede paletti piantati, tanto è priva di segreti. Anzi: con la sua musica addirittura li svela, condividendo le meraviglie di quello che contengono. Ma il suo è anche un percorso variegato di stili, suoni e presenze… Pertanto, le sue musiche svelano un’inclinazione verso le immagini filmiche, talvolta anche surreali. Ma nel suo repertorio non è raro trovare canzoni dall’impatto diretto, reale, rock. Il nuovo Les Belles Habitudes, è un disco strumentale che oltre a generare un originale richiamo a quanto di bello si faceva prima della pandemia, vuole essere anche un aggancio alla sua storia come musicista, una serie di composizioni tra l’ambient, il rock (progressivo) e l’elettronica.

In Les Belles Habitudes è supportato da un paio di vecchi amici, come l’ottimo Terl Bryant alla batteria, la cui bravura è stata utilizzata da gente come John Paul Jones; poi Mario Marzi, semplicemente un grande del sax. Ma è quanto riesce a tirar fuori dalle tastiere che cattura, per efficacia e per raffinatezza.

Un’elettronica guidata e controllata con maestria, psichedelia domata senza che nulla sia lasciato al caso o ad esplosioni emotive, che in caso contrario avrebbero portato ad una sorta di rumore anarcoide. In realtà, in alcuni momenti il rumore ci sarebbe, ma è organizzato, trasformato in suono, appunto. Non sono in molti a sapersi dare una disciplina simile, convogliando anni d’esperienza e un amore quasi infantile per l’arte.

Ascolta Stefano Ianne su Spotify

https://open.spotify.com/artist/6zGWQ4fDQBvhm2JpnAMN53?si=vc7tsI7yRq6y-q5AdCxO-Q&dl_branch=1

Credits Les Belles Habitudes

Les Belles Habitudes a new Stefano Ianne Project album
Stefano Ianne: piano, synths, Roli RISE 25, Linn 128, fretless bass, guitars
Mario Marzi: saxophones
Terl Bryant: drums and percussions
mixed by Mattia Dallara
mastered by Max Rosati
cover by Peter Franc
produced by Stefano Ianne
label: Ian Steven Circus
press office: Simone Ungaro e Mauro Furlan
management: William Jeffrey Ashton
distributed by Music Rails
2021 © Stefano Iann

Social e Contatti

  • Website: https://www.ianne.org
  • Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Stefano_Ianne
  • Youtube: https://www.youtube.com/stefanoianneproject
  • Facebook: https://www.facebook.com/stefanoiannecomposer

Tagged with:

Leave a Reply

quattro × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.